lunedì 17 luglio 2017

insalata di pasta integrale ai sapori del salento


visto che non siamo ancora andati alla beauty farm prendiamoci 6 ore e 20 per fare un post e pubblichiamo un'altra ricetta, nella speranza di darci del muovere e riuscire a far tornare questo momento di svago quel che deve essere, non un calvario di interminabile in attesa per caricare una foto, che neanche in posta quando ancora si faceva tutto lì si è mai aspettato tanto!
dopo il caldo insopportabile e la relativa tempesta con tromba d'aria annessa, che è un miracolo che non abbia scoperchiato il tetto, in questi giorni si sta bene, la temperatura giusta per la metà doi luglio, con un bel cielo limpido, il sole che picchia e che mi fa tornare ai nostri giorni in salento, dove abbiamo lasciato un pezzo di cuore.
il colore dell'acqua, l'accoglienza delle persone, i sapori della terra e del mare, i canti delle cicale, la magia dei centri storici di notte....  come non innamorarsi??
ogni tanto, mentre faccio qualche lavoretto, mi ritrovo sognante a preparare i trolley per il prossimo anno, mettendo costumi e canotte, infradito e creme solari, libri e tanta voglia di rivivere quei giorni che mi hanno dato una pace che non provavo da tempo.
allora apro la dispensa alla ricerca di quei profumi, e con quel che ho cerco di ricreare un pò di ciò di cui sentiamo un pò la mancanza....

per 2 persone

150 gr pasta integrale
2 filetti di pesce spada
10 pomodori secchi sott'olio
15/20 mandorle fresche
origano
olio extra vergine di oliva


ciotola in gres mist grey le creuset
far bollire la pasta in acqua salata.
grigliare il pesce spada su di una piastra bollente (basta una manciata di secondi per lato).
tagliare i pomodori secchi (per me sanmarzano) e tagliare grossolanamente le mandorle ben sbucciate, lasciandone qualcuna intera.
scolare la pasta, condirla con il pesce tagliato a pezzi, i pomodori, le mandorle, l'origano e un filo di olio extra vergine di oliva.


meglio conservarla qualche ora in frigo, anche una notte intera, per far prendere bene i sapori.
buona tiepida ma ottima fredda, come pasto unico estivo.


buon appetito e ci sentiamo presto, sempre che si riesca a dare una rinfrescata a questo catafalco.
vi auguro una splendida settimana, fate i bravi eh?!!?!!

Nessun commento:

Posta un commento

sarò felice di trovare qui i vostri consigli, i pensieri e le opinioni. vi aspetto!!!!